CU 2016 codici fiscali coniugi non a carico

Approvato con Decreto Direttoriale n. 7786/2016 il modello di Certificazione Unica “CU 2016”, relativa all’anno 2015.

 

La novità della Certificazione Unica: a decorrere da quest’anno dovrà essere indicato il codice fiscale del coniuge non a carico. La nuova Certificazione Unica 2016, che certifica i redditi da lavoro dipendente e da pensione da parte dei sostituti d’imposta, fornirà all’Agenzia delle Entrate più informazioni rispetto all’anno scorso. Ciò si tradurrà in una semplificazione per i sostituti d’imposta, in quanto saranno sensibilmente ridotti i dati da inserire nel modello 770 Semplificato. Per permettere all’Agenzia di predisporre le informazioni del 730 in modo più accurato, i sostituti dovranno inserire nelle Cu il codice fiscale del coniuge comunicato dai propri dipendenti anche se non fiscalmente a carico si vedano le istruzioni di compilazione del modello di Certificazione Unica 2016 Capitolo V, punto 2. Agenzia delle Entrate comunicato stampa del 15 gennaio 2016.